L’Idroscalo di Ostia, da luogo di morte dove Pier Paolo Pasolini fu assassinato, diventa laboratorio di creatività per la rinascita dell’arte e della cultura destinata a fare dell’estremo lembo romano sul mare il faro culturale per il risveglio sociale ricorrendo alla “medicina” dell’arte, quella scritta su carta e dipinta su tela. E’ questo il significato di “Spazi all’Arte”, il movimento culturale appena nato ma che, a giudicare dal susseguirsi dei consensi, soffia come vento profumato d’arte sul Litorale romano. Artisti, pittori, poeti, scrittori, si mobilitano per gridare “no al degrado, si alla rigenerazione culturale e sociale”. E’ quanto si respira nella rassegna “Natale con i pittori”, in corso nella sede Lipu, nell’area dell’Idroscalo dove c’è il Porto turistico. E’ qui che, per una settimana, nel con testo delle opere di pittura, sfileranno scrittori, attori, musicisti e poeti.

E’ anche un Natale di grande solidarietà, grazie all’impegno dell’associazione “Clemente Riva” con la “Festa del Libro”, tra gli alberi della Pineta che porta il nome dell’indimenticabile vescovo ausiliare di Roma. Come dire che dal mare e dal bosco giunge il soffio vitale della creatività e solidarietà. Ostia, dunque, si rigenera, in barba alle polemiche politiche.

Dopo millenni, Ostia tornerà al passato, quello d’epoca romana, quando il poeta Giovenale raccontava in versi la vita di Ostia, Plinio scriveva agli amici lontani invitandoli a venire ad Ostia per godere il piacere del mare ma soprattutto quello della vita allietata dal sano “ozio” della contemplazione della natura, e Minucio Felice spiegava il piacere della filosofia nell’atmosfera della spiaggia di Ostia. “E’ uno dei luoghi simbolo della fratellanza tra i popoli – spiega il giornalista e scrittore Salvatore Spoto – nel III secolo avanti Cristo, fu ad Ostia che esercitò le sue funzioni il praetor peregrinus, il primo magistrato incaricato di usare lo stesso metro di giustizia per i romani e gli stranieri”. Tanto bastò per attirare ad Ostia genti provenienti da tutto il mondo conosciuto. Tanti erano mercanti che portavano commercio e ricchezza, ma c’erano anche uomini di cultura. Agostino fu uno di questì, ma anche Ovidio raccontò scene di Ostia. Uno dei pilastri del rinnovato movimento è Giorgio Iorio, artista geniale. E’ stato l’uomo che, nel passato, è stato l’anima di “Affabulazione”, e con lui la pittrice Paola Guia Muccioli, presidente di “Spazi all’arte”, il pittore Mario Rosati, autore di importanti opere la cui eco è giunta all’estero, l’artista Daniela Taliana, poetessa e pittrice, l’eclettico pittore Toscanaccio. L’elenco è ancora lungo e tende ancora ad allungarsi perchè il profumo dei fiori di un luogo di morte che diventa scenario di cultura con una forte valenza si rinnovamento sociale, portato dal benefico soffio artistico e creativo si sta diffondendo da Ostia sul tutto il litorale e si prepara a coinvolgere la città di Roma, nel nome e nel ricordo di Pasolini e in quello di mons. Clemente Riva che rivive nell’impegno culturale e sociale dell’Associazione che porta il suo nome, creata ed animata da Gianni Maritati, giornalista Rai, sensibile alla cultura e alla solidarietà. E con lui altri nomi noti per l’impegno culturale, da Ruggero Pianigiani a Sandro Capodiferro, ma solo solo alcuni esponenti della sincera rigenerazione artistico-culturale-sociale.
Il parco, antistante via delle Balenerie, che porta il nome del compianto vescovo, si prepara ad ospitare un’altra “Festa del libro”, organizzata dalla “Clemente Riva” all’insegna di un Natale di pace, bontà, cultura e, soprattutto, solidarietà. I libri, infatti, serviranno a restituire il sorriso e la speranza a chi ne ha bisogno. Arte, cultura, impegno sociale: ecco le premesse per un Natale profumato di creatività e fratellanza solidale e un Nuovo Anno nel quale Ostia presenterà la sua antica immagine, rigenerata dai colori del cuore e della creatività, quella del luogo che sorride e allarga le braccia al mondo che cerca arte, pace e solidarietà come antidoto al degrado sociale.
Fonte: AGENZIA NAZIONALE GIORNALISTICA INTERNEWS
Annunci

»

  1. querciagrossa bartolomeo renzo ha detto:

    otttime iniziative ragazzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...